Sergio Mattarella rieletto presidente della Repubblica

Il 29 gennaio 2022, dopo sette votazioni andate a vuoto, all’ottava Sergio Mattarella è stato rieletto presidente della Repubblica con 759 voti. Il quorum da raggiungere era di 505 voti. Nell’aula del Parlamento è scattato un lunghissimo applauso. “Queste condizioni impongono di non sottrarsi ai doveri cui si è chiamati e naturalmente devono prevalere su altre considerazioni e prospettive personali differenti”, ha detto Mattarella subito dopo la rielezione, “ringrazio i presidenti di Camera e Senato per la loro comunicazione e desidero ringraziare i parlamentari e i delegati delle Regioni per la fiducia espressa nei miei confronti. I giorni difficili trascorsi nel corso della grave emergenza sanitaria, economica e sociale richiamano al senso di responsabilità e al rispetto delle decisioni del Parlamento. Con l’impegno di interpretare le attese e le speranze dei nostri concittadini”.   Io e tutti gli italiani abbiamo  appreso con gioia la rielezione di Mattarella,  un presidente  che   assicurerà l’ unità della nazione e garantirà ordine e stabilità nonché ridarà fiducia agli italiani.  Auspico che il prossimo presidente della Repubblica venga eletto direttamente  dai cittadini.

Rita Avena IC

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: