Le mie paure

(da un compito in classe)

Le mie paure sono tante, una di loro è di non essere la ragazza perfetta per la mia famiglia e i miei amici, di non essere accettata per il mio aspetto fisico e per il carattere e anche di rimanere con nessuno al mio fianco, di essere bocciata e di prendere dei voti insufficienti.

Ogni giorno, mi guardo allo specchio per avere un momento di autostima, ma poco dopo mi si abbandona, vedendo il mio doppio mento e la mia pancia, ho paura di non piacere agli altri e di essere insultata. Qualche volta il pomeriggio esco con i miei amici e quando rido, mi copro la bocca perchè non mi piacciono i miei denti e ho paura che mi giudichino e mi prendano in giro. Queste sono le mie paure, ogni giorno ho sempre più paura delle mie insicurezze. Cercherò di migliorare anche se mi dicono che sono perfetta, specialmente una persona a cui tengo molto, ma io continuo a dire di no e non ascoltare. La paura è un sentimento che abbiamo tutti, sia grandi che piccoli. Se abbiamo paura, non dobbiamo nasconderlo, ma parlarne con qualcuno che di sicuro ci aiuterà a risolvere, bisogna credere in sè stessi e non abbattersi mai.

Sara Verardi IIC

Un pensiero su “Le mie paure

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: