La nonna lontana

Cara nonna,

ti scrivo questa lettera, perché la mia vita non è più come prima senza te, siamo molto lontane e questo mi fa stare male ogni giorno, penso sempre a te. Ogni giorno spero che tu chiami e mi dica “sto arrivando da te”o che mamma mi dica “PUOI ANDARE DA NONNA” ,ma invece no, perché c’è tanta lontananza.

Mi sei sempre stata vicina, presente nei momenti in cui stavo male e mi ricordo quella sera che ero uscita e sono tornata a casa piangendo, tu mi hai detto che non dovevo pensare alle opinioni degli altri, perché ero bella e speciale sia per te, che per i miei genitori.

E quella sera mi hai resa una ragazza felice.

TI VOGLIO BENE DA ROSSELLA

Rossella Sirignano IIC

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: