Freddure da Alfredo


Un daino dice a un altro daino:Vogliamo giocare a nascondaino?
L’amico risponde:”Dai no“.

Lo sai qual e’ la differenza tra te e un dentifricio?”
No“.
Niente, siete entrambi dei perdenti“.

Per andare al cimitero dove devo prendere l’autobus?
In faccia“.

Cosa fa un chicco di caffè sotto la doccia?
Si Lavazza.

Cosa faceva uno sputo sulle scale?
Saliva“.

Qual e’ la macchina preferita dai pinguini?
La Polo.

“Cosa fanno otto cani nel mare?”
“Un canotto.”

Perché la tomba vince sempre?
Perché bara“.

Un carabiniere dal panettiere.
Vorrei un chilo di pane“.
All’olio?
No a me“.

In stazione per lo sportello.
Per cortesia, due per Trento“.
Sono sessanta euro“.

Pronto, parlo con famiglia Incerti?
Non saprei“.

Ma la sala parto non dovrebbe chiamarsi sala arrivo?

Due amiche si incontrano.
Dove sei andata?
All’istituto di bellezza“.
Lo hai trovato chiuso?

Che cosa dice una duna ad un’altra duna?
Speriamo che arriva qualcheduno.

Tra pazzi.
Che giorno e’ oggi?
Non lo so, non ho l’orologio“.

Da quando cammina il tuo figlioletto?
Ormai da tre mesi“.
Mamma mia! E dov’è arrivato?

Qual e’ il colmo per una parrucchiera?
Avere il marito calvo.

Qual e’ il colmo per un’agenzia funebre?
Essere chiusa per lutto.

Lo sai qual e’ il colmo per un mango?”
No
Mango tu lo sai!

Qual e’ il colmo per una disoccupata?
Chiamarsi Assunta.

Freddure da Alfredo

Alfredo Pappalardo IIA

2 thoughts on “Freddure da Alfredo

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: